Skip to content
Mia selezione

Il Drago di Tržič

All'ingresso della parte antica della città, su un piedistallo roccioso vi aspetta un drago, che secondo la leggenda è responsabile della creazione della città di Tržič.

Cenni sulla scultura

La storia sul drago è una parte importante del patrimonio culturale immateriale della città di Tržič, che si conserva da generazioni. Il drago è stato realizzato dai membri dell’Associazione artistico culturale AMPUS sotto la guida di Anže Bizjak, Anže Aljančič e Aleš Povale.

La scultura pesa più di 1 tonnellata ed è interamente costituita da parti in ferro. Per la struttura stessa sono serviti quasi 200 m di tubi rotondi mentre per l’aspetto finale hanno usato 900 m di strisce di ferro larghe circa 4 cm tagliate da una lamiera spessa 1,5 mm.

Anche la testa e i singoli segmenti sono tagliati da una lamiera dello spessore di 1,5 mm. Per saldare tutte le parti sono stati usati quasi 5 km di filo per saldatura.

La legenda sulla creazione della città di Tržič: Il Drago dall’uovo del gallo

“Se un vecchio gallo fa un uovo, ne nasce un drago gigante”, dicevano gli anziani. L’evento lo descrivevano così:

“Secoli fa, oltre la metà delle fucine si trovava nell'insediamento sotto al Ljubelj. Lì c’era anche un fabbro che aveva un vecchio gallo, che fuggì sul Košuta, dove fece un uovo da cui era nato un drago. Il drago si conficcò nella montagna e quando diventò un'enorme bestia spezzò la montagna in due. Si scatenò una frana frastornante di rocce che seppellì l'insediamento sotto la montagna. Per salvarsi, i residenti si precipitarono a valle. Dopo un po’ rimasero senza fiato e si fermarono. È qui che oggi sorge Tržič.”

Nella zona di Podljubelj e nella valle di Pod Košuto, ancora oggi si possono osservare grandi blocchi di roccia, che sono i testimoni muti di quell’avvenimento. Nel XIV secolo, non potevano spiegarsi l'origine della valanga se non attraverso la storia di un drago malvagio, e così nacque la leggenda sulla creazione della città di Tržič.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...