Skip to content
Mia selezione

La sala commemorativa del dott. Tone Pretnar

I cittadini di Tržič sono giustamente orgogliosi del lavoro svolto da parte del defunto dott. Tone Pretnar, che attraverso le sue sofisticate traduzioni introdusse ai lettori sloveni molti autori stranieri e attraverso il suo instancabile lavoro diffuse la lingua e la letteratura slovena in tutto il mondo. La sua sala commemorativa, che può essere visitata presso la Biblioteca di Tržič, ospita oltre 2335 unità di materiali proveniente dalla sua biblioteca personale.

Il dottor Tone Pretnar trascorse la sua infanzia e la sua giovinezza a Tržič. Fu il primo bibliotecario itinerante di Tržič. Nel 1964 si iscrisse alla Facoltà di Lettere di Lubiana, nel dipartimento di lingua slovena e russa. Mentre era ancora studente andava nelle frazioni montane del comune di Tržič con una valigia piena di libri e promuoveva l'amore per la lettura ed il rispetto per i libri tra la gente. Si laureò nel 1971. Prima ancora di laurearsi, lavorò alla Fabbrica di filatura e di tessitura di cotone Tržič come bibliotecario nella biblioteca specializzata. Successivamente svolse il servizio militare a Našice. Lì incontrò dei soldati praticamente analfabeti ai quali insegnò a leggere e a scrivere e scrisse loro lettere da inviare alle loro famiglie.

Nel 1972 andò in Polonia per la prima volta, dove ottenne una borsa di studio dell'UNESCO per studiare a Varsavia. Si dedicò con passione alla ricerca e alla traduzione. Nel 1988  conseguì il dottorato di ricerca a Varsavia con una tesi su Mickiewicz e Prešeren. Nell'ottobre 1992 iniziò a lavorare come professore di lingua, letteratura e cultura slovena presso l'Istituto di filologia slava dell'Università della Slesia in Polonia. La sua morte improvvisa, avvenuta il 16 novembre 1992 a Sosnowiec, interruppe il suo percorso di vita. È sepolto a Tržič.

Il database bibliografico nazionale sloveno mostra 67 voci di monografie per le quali il dott. Tone Pretnar è unico autore, coautore, traduttore, editore, autore della prefazione o autore di un articolo. Nello stesso database ci sono altre 147 registrazioni di articoli e poesie che sono state pubblicate in periodici specializzati e di interesse generale. A volte firmava il suoi lavori usando lo pseudonimo di PETER TORNER.

Il dott. Tone Pretnar era davvero un grande uomo dall’animo buono.

Era amato dalla gente comune e dagli studiosi. Con le persone di Tržič parlava sempre nel dialetto locale. In Polonia gli piaceva comprare regali per i suoi amici e conoscenti. Alla Biblioteca di Tržič non veniva mai a mani vuote, ma era sempre pieno di perle letterarie e nuove idee per le serate letterarie.

Il suo rapporto e il suo amore per la sua città natale, Tržič, si riflette anche nella monografia intitolata “Alla confluenza del Bistrica e del Mošenik”, per la quale compose 100 ottave per accompagnare 100 fotografie raffiguranti la città di Tržič.

Ben consapevoli di quanto fosse importante il suo lavoro e che persona eccezionale egli fosse lo sapevano anche i suoi amici, i suoi colleghi e i suoi studenti. Uno di questi era Ivo Stropnik di Velenje, che nel 2004 iniziò ad assegnare il Premio internazionale Pretnar. Viene assegnato agli ambasciatori della letteratura e della lingua slovena nel mondo.

CONTATTO E MAGGIORI INFORMAZIONI

Biblioteca del dott. Tone Pretnar, Balos 4, 4290 Tržič
T: +386 4 592 38 83
E: siktrz@trz.sik.si

Orario di apertura

Mezz'ora prima degli eventi che hanno luogo presso la Biblioteca o su appuntamento.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...