Skip to content
Mia selezione

Il Sentiero didattico panoramico della gola di Dovžan
Chi sarà il primo a trovare un dinosauro?

A causa dei lavori di costruzione dopo il disastro naturale di ottobre, il Sentiero didattico panoramico, il Sentiero didattico forestale e la strada attraverso la gola di Dovžan sono chiusi fino alla metà di novembre 2019. È chiuso anche il Centro espositivo formativo RIS Dolina.

La gola è un viaggio nel tempo. Sebbene sia più vecchia dei dinosauri, nessun dinosauro ci ha mai camminato. Ma ci ha nuotato: 300 milioni di anni fa in questo luogo c’era un mare tropicale, pieno di animali marini. Oggi nelle pareti della gola possiamo vedere innumerevoli resti fossili, compresi alcuni che non si riescono a trovare in nessun'altra parte del mondo.

Oggi in questo luogo si trova una spettacolare e stretta gola.

Il sentiero inizia dall'area di parcheggio nel paese di Čadovlje vicino a Tržič. Si snoda attraverso i pannelli informativi, tra le variopinte pareti scoscese, attraverso il ponte e il tunnel, oltre le rapide più lunghe della Slovenia e passando da una colonna geologica dove è possibile vedere delle rocce  risalenti fino a 300 milioni di anni fa.

Un angolo di paradiso per gli amanti della bellezza e per gli scalatori liberi.

Per gli esploratori più audaci c'è un ripido percorso panoramico dotato di pioli d’acciaio fissati da cavi d'acciaio che chiunque non soffra di vertigini può attraversare. Gli arrampicatori liberi si cimentano nelle vie dell‘arrampicata lungo le misteriose torri di Kušpegar (in sloveno: Kušpegarjevi turni), cinque pareti verticali rocciose che sono i resti di una barriera corallina preistorica.

Qui ci sono tanti segreti quante sono le rocce.

Sebbene la gola di Dovžan sia piena di fossili ad ogni angolo, al momento non è stato ancora ritrovato un dinosauro. Da qualche parte sepolto in profondità aspetta che qualcuno possa scoprirlo.


SEZIONI DEL SENTIERO DIDATTICO PANORAMICO:

Sezione 1:
Dal parcheggio di Čadovlje oltre la “paštba” (una capanna per l'essiccazione del lino) lungo la riva destra del fiume Tržiška Bistrica fino alla parte più stretta della gola.

  • percorso panoramico attraverso il bosco
  • lunghezza: cca. 1 km
  • tempo richiesto: 30 minuti
  • grado di difficoltà: facile

Sezione 2: Dalla parte più stretta della gola, attraverso il tunnel fino alla colonna geologica.

    • lungo la strada
    • lunghezza: cca. 300 metri
    • tempo richiesto: 10 minuti
    • grado di difficoltà: facile

Sezione 3:
Dalla parte più stretta della gola, attraverso la sella fino alla colonna geologica – “Il sentiero di Bence”

  • sentiero panoramico protetto, in parte attraverso il bosco, in parte necessita di arrampicata (cavi di acciaio e chiodi)
  • lunghezza: 500 metri
  • tempo richiesto: 30 minuti
  • grado di difficoltà: difficile, non adatto a chi soffre di vertigini!

Sezione 4:

Dalla colonna geologica fino al Centro espositivo formativo RIS di dolina, lungo la strada (passando dal punto 13 del Sentiero geologico della Slovenia)

  • strada
  • lunghezza: 600 metri
  • tempo richiesto: 20 minuti
  • grado di difficoltà: facile

Sezione 5:
Sentiero didattico forestale (dalla parte più stretta della gola fino al parcheggio di Čadovlje).

  • sentiero boschivo
  • lunghezza: 800 metri
  • tempo richiesto: 20 minuti
  • grado di difficoltà: facile

 

Sezione 6:

Dalla colonna geologica, attraversando il villaggio di Jame fino al Centro espositivo formativo RIS di Dolina.

 

  • in parte strada sterrata, in parte strada locale
  • lunghezza: 1 km
  • tempo richiesto: 20 minuti
  • grado di difficoltà: facile

Depliant sulla gola di Dovžan

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...