Skip to content
Mia selezione

K16 - Tržič - Jezersko
Da Tržič attraverso il Pečovnik a Jezersko

Il sentiero conduce principalmente attraverso boschi ombrosi ed in alcuni punti è molto impegnativo. Ma tutto lo sforzo viene ripagato con un silenzio immenso e una vista meravigliosa. Per tornare da Jezersko a Tržič, se non vogliamo pedalare per 35 km su una strada asfaltata e piuttosto trafficata, dobbiamo organizzarci un passaggio.

AVVISO

A causa di alcuni alberi abbattuti, il percorso è attualmente difficilmente transitabile, quindi si sconsiglia il transito.

PERCORSO

Tržič–gola di Dovžan–Jelendol–Medvodje–collina Bukov hrib–Pečovnik–Jezersko

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Il punto di partenza per le escursioni in bicicletta è nel centro città, di fronte alla stazione degli autobus di Tržič. È possibile parcheggiare le autovetture  nei parcheggi pubblici (parcheggi vicino al Comune di Tržič, in via Predilniška cesta all'ingresso della città-BPT, presso l’arena sportiva – Dvorana tržiških olimpijcev, dietro al Mošenik ecc.).

Attraversiamo Tržič lungo la strada principale verso nord-est (direzione Lom / la gola di Dovžan). A Slap, proseguiamo dritto attraverso la gola di Dovžan, dove iniziamo la nostra salita verso Dolina.

Da Dolina a Jelendol, il sentiero si spiana e corre al fresco lungo il fiume Tržiška Bistrica. Sotto la Dimora di Born a Jelendol continuiamo a destra, una strada sterrata ci conduce attraverso la valle verso Medvodje. Variante più corta K15a: 500 m prima di Medvodje attraversando il ponte una strada si dirama a destra e ci porta direttamente sull’alpeggio di Vetrh.

A Medvodje, proseguiamo dritto per 1,1 km e poi svoltiamo a destra verso la collina Bukov hrib. La circumnavighiamo lungo una bellissima strada panoramica; sotto di essa svoltiamo a destra su una strada secondaria e tornando sulla strada principale all’incrocio proseguiamo dritti.

Continuiamo a salire e dopo 1 km all'incrocio svoltiamo a destra. Seguono altri 5 km di salita e poi possiamo lasciare la strada. Noteremo le indicazioni alpine, lungo il sentiero a destra saliamo fino alla sella. Seguendo il sentiero forestale verso Pečovnik (non svoltiamo a destra sul sentiero segnalato in discesa verso Jezersko, ma seguiamo il sentiero che attraversa il pendio) ci troviamo proprio vicino al confine austro-sloveno. Raggiungeremo un sentiero migliore che conduce sul Dolga njiva e scenderemo a destra fino ai resti della Torre di guardia militare Pečovnik. Qui inizia la strada forestale, dopo di che scendiamo passando per la cava di tufo abbandonata fino a raggiungere Spodnje Jezersko.

PARTICOLARITÀ

Il percorso termina a Spodnje Jezersko. Da qui dobbiamo organizzarci un passaggio per tornare al nostro punto di partenza! Ovviamente è possibile ritornare lungo la strada in direzione di Preddvor - Zg. Bela - Bašelj - Trstenik - Goriče - Golnik - Križe - Tržič (circa 35 km).

Cartine

  • Caravanche – parte centrale, 1:50 000, PZS
  • Storžič, 1:25 000, PZS

Rules of the trail for mountain bikers

Odprimopoti.si


Please note: The content provided on this site is for informational purposes only. Paths, trails, and roads in natural areas are not signposted. Cycling is permitted on roads and forest roads unless explicitly prohibited. Cycling along logging skid trails, hiking trails, and other footpaths is prohibited unless explicitly allowed. Where cycling is prohibited, cyclists must dismount and continue on foot. Tracks in the .gpx format are for informational purposes only and are meant solely as an aid; they do not necessarily mean that cycling is allowed. Visitors cycle at their own risk.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...