Skip to content
Mia selezione

Il ballo senza frontiere sul Passo di Ljubelj

Il ballo senza frontiere dell'UE sul Passo di Ljubelj, così come oggi chiamiamo questo evento, ebbe inizio un anno prima che la Slovenia entrasse nell'Unione Europea. L'incontro dei cittadini dei comuni limitrofi, un incontro di gente proveniente da entrambe le parti delle Caravanche, che in passato delineavano il confine tra i due Paesi, mostra che la cooperazione e l’amicizia tra i popoli non sono solo delle parole vuote scritte su un pezzo di carta.

Il ballo senza frontiere si svolge sul Passo di Ljubelj dal 2003, dove un tempo c’era il valico di confine internazionale con l'Austria.

Ha inizio al mattino e oltre al divertimento include anche degli spettacoli culturali da parte degli artisti provenienti da entrambi i lati del confine e una santa messa bilingue. I locali forniscono cibo e bevande tipici del lato meridionale e settentrionale delle Caravanche.

Ogni anno partecipano al ballo circa 1000 persone provenienti sia dalla Slovenia che dall’Austria.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...