Skip to content
Mia selezione

K35 – Il Passo di Ljubelj
Salita fino alla cima del passo stradale più antico d'Europa

La vecchia strada di Ljubelj attraversa il più antico passo stradale d'Europa e oggi è chiusa al traffico automobilistico. 13 tornanti e pendenze importanti ogni seconda domenica di settembre deliziano i partecipanti e gli spettatori del Memoriale di Hrast – la gara di montagna di auto e moto d’epoca, nei restanti 364 giorni dell'anno incontreremo qui solo escursionisti e ciclisti.

PERCORSO

Tržič–Podljubelj–Ljubelj–Passo di Ljubelj–ritorno

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Il punto di partenza per le escursioni in bicicletta è nel centro città, di fronte alla stazione degli autobus di Tržič. È possibile parcheggiare le autovetture nei parcheggi pubblici (parcheggi vicino al Comune di Tržič, in via Predilniška cesta all'ingresso della città-BPT, presso l’arena sportiva – Dvorana tržiških olimpijcev, dietro al Mošenik ecc.).

Da Tržič guidiamo attraversiamo il centro città verso nord in direzione di Podljubelj. A Podljubelj attraversiamo il paesino e continuiamo fino a Lajb, andiamo dritto passando dal grande ristorante abbandonato sulla strada sterrata, che ci conduce lungo la strada principale verso Ljubelj. Dove la strada si congiunge alla strada principale, continuiamo seguendo quest’ultima fino al parcheggio davanti al tunnel di Ljublej. Attenzione: la strada principale è molto trafficata, transitandola prestare la massima attenzione. Davanti al tunnel si dirama una strada sterrata a destra verso il passo di Ljubelj. Davanti a noi c’è ancora una salita con 300 m di dislivello, in alcuni tratti la strada è molto ripida.

Nel rifugio sul Passo di Ljubelj possiamo godere di un meritato spuntino e di un meritato riposo ammirando il panorama per poi riscendere dalla stessa strada precedentemente percorsa. Da Ljubelj scendiamo in parte sulla strada principale ed in parte su strade secondarie fino a Lajb e da lì lungo la strada locale fino a Tržič.

PARTICOLARITÀ

La strada principale è molto trafficata. Nel transitarla in bicicletta bisogna prestare la massima attenzione.

Cartine

  • Caravanche – parte centrale, 1:50 000, PZS
  • Stol, 1:25 000, PZS

Regole da osservare nei percorsi per gli appassionati di mountain bike

Odprimopoti.si


Notare che: Il contenuto fornito in questo sito è solo a scopo informativo. Sentieri, sentieri e strade nelle aree naturali non sono segnalati. La bicicletta è consentita su strade e strade forestali se non esplicitamente vietata. È vietato pedalare su piste da pattinaggio, sentieri escursionistici e altri sentieri a meno che non sia esplicitamente consentito. Dove è vietato il ciclismo, i ciclisti devono smontare e continuare a piedi. Le tracce nel formato .gpx sono solo a scopo informativo e sono intese esclusivamente come aiuto; non significano necessariamente che il ciclismo sia permesso. I visitatori pedalano a proprio rischio.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...