Skip to content
Mia selezione

K55 - Gozd – Bosco di Udin
In bici sotto il Kriška Gora

Per trovare un percorso ciclistico variegato non sempre si deve andare in mezzo ad una montagna. Dei percorsi interessanti, soprattutto in buona compagnia, possono essere fatti anche alle pendici delle montagne, all’ombra degli alberi e con meravigliose viste oltre i prati. Il percorso Gozd – bosco di Udin (Udin boršt) è proprio questo.

POTEK

Tržič–Križe–Poljana–Gozd–Zalog–Goriče–Tenetiše–Udin boršt–Kriva jelka–Žiganja vas–Križe–Tržič

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

Il punto di partenza per le escursioni in bicicletta è nel centro città, di fronte alla stazione degli autobus di Tržič. È possibile parcheggiare le autovetture nei parcheggi pubblici (parcheggi vicino al Comune di Tržič, in via Predilniška cesta all'ingresso della città-BPT, presso l’arena sportiva – Dvorana tržiških olimpijcev, dietro al Mošenik ecc.).

A Tržič svoltiamo sulla strada principale verso sud. All'incrocio, prendiamo la strada a sinistra, che sale leggermente verso Pristava. A Pristava, oltrepassiamo la stazione degli autobus e proseguiamo verso Križe. Nel paese, svoltiamo a sinistra (seguendo i segnavia) sulla strada, che alla fine del paese si trasforma in una strada sterrata e sale verso Poljana e successivamente verso Zg. Vetrno. Qui ci colleghiamo alla strada asfaltata, che seguiamo per altri 2 km fino ad arrivare a Gozd. Al rifugio Planinsko zavetišče a Gozd ci rinfreschiamo, quindi proseguiamo lungo la strada attraverso la frazione, dove la strada gira a sinistra. Dopo 100 m, svoltiamo a destra su un sentiero tra i campi e lo seguiamo attraversando un prato. Alla fine del prato, cerchiamo la pista forestale che inizia a scendere verso il bosco. La seguiamo, più in basso si unisce anche il sentiero alpino. Sopra il Golnik svoltiamo bruscamente a sinistra su un sentiero che presto ci porta a Svarje. Lungo la strada, scendiamo attraverso Zalog fino a Goriče, dove al primo incrocio proseguiamo dritti, quindi giriamo a sinistra tra le case e proseguiamo lungo la strada laterale verso sud. Ben presto raggiungiamo la strada principale Golnik-Kranj e la seguiamo per 2,5 km. Dopo il paese Tenetiše svoltiamo a destra verso il bosco di Udin (direzione Strahinj). Seguiamo la strada sterrata per 1,4 km oltrepassando la discarica, quindi svoltiamo a destra. La strada sale leggermente, per 3,4 km proseguiamo verso la Kriva jelka. Guardiamo il famoso abete e proseguiamo verso Duplje, e dopo 800 m svoltiamo a destra verso Žiganja vas. Dopo un buon chilometro ci uniamo alla strada Novake - Žiganja vas e scendiamo a Žiganja vas. Ritorniamo al punto di partenza lungo la strada paesana attraverso Sebenje, Križe e Pristava.

PARTICOLARITÀ

La variante più breve si può iniziare e terminare a Križe (sul parcheggio del cimitero o della scuola primaria).


Regole da osservare nei percorsi per gli appassionati di mountain bike

Odprimopoti.si


Notare che: Il contenuto fornito in questo sito è solo a scopo informativo. Sentieri, sentieri e strade nelle aree naturali non sono segnalati. La bicicletta è consentita su strade e strade forestali se non esplicitamente vietata. È vietato pedalare su piste da pattinaggio, sentieri escursionistici e altri sentieri a meno che non sia esplicitamente consentito. Dove è vietato il ciclismo, i ciclisti devono smontare e continuare a piedi. Le tracce nel formato .gpx sono solo a scopo informativo e sono intese esclusivamente come aiuto; non significano necessariamente che il ciclismo sia permesso. I visitatori pedalano a proprio rischio.

Questo sito utilizza i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione del sito.
Questi cookie non interferiscono con la tua privacy. Più ...